1/05/2014

Ciao piccolo DinDon. Mi sveglio in questo primo maggio piena di malinconia… Mai come quest’anno maggio mi ricorda il tempo che passa e la mia età che va avanti inesorabile, nonostante tutto quello che è accaduto, il mondo va avanti… Le rughe aumentano e spuntano anche i primi capelli bianchi… E niente che io possa fare, dire o pensare ti riporterà indietro da me.
Mi sento davvero spezzata senza te. Devo trovare il coraggio di togliere tutte le tue cose dalla camera di Sara. C’è ancora il tuo lettino montato, il tuo seggiolone piegato, e tutti i tuoi vestitini nei cassetti.
Non ho il coraggio…
Mi manchi piccolo maschietto mio..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...