8/4/2016

Niente, poi un giorno ti svegli e capisci che c’è un vuoto in te che non si colmerà mai. Capisci che o impari a conviverci o non troverai mai pace. Non importa quello che succede nel mondo, non importa quanta parte di tempo hai occupata, nemmeno quanti figli farai…il vuoto sarà sempre lì, e per quanto potrai provare a distrarti, sarà sempre con te. E penserai all’ingiustizia di cui sei vittima, finché non realizzi che il senso di vuoto altro non è che la manifestazione più concreta della Sua presenza. È parte di te. Non ti abbandonerà mai.

  

Annunci

Un pensiero su “8/4/2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...