31/01/2014

Ciao piccolino mio,
Non ti sto scrivendo più così spesso, ma Dio sa quanto ti penso e ti amo… E scrivere qui su questo blog mi tira fuori le lacrime che normalmente cerco di ingoiare in silenzio.
Non posso dire di provare ancora il dolore dei primi giorni, ma il senso di vuoto è incolmabile. Più passa il tempo è più mi rendo conto che convivere con la tua mancanza sarà davvero difficile.
E soprattutto la vita continua a sottopormi a dure prove… E io ho paura di crollare. Dammi la forza piccolo!! Dammela tu!

Annunci

26/1/2014

Piccolo angelo mio, sono 4 mesi che sei volato via da noi è mi manchi più che mai!
La vita continua a farmi scherzi ed io sto per crollare, aiutami angioletto mio!! Stammi vicino!
Mi manchi come l’aria.

20/01/2014

Ciao piccolo DinDon.
Non ti scrivo più tutti i giorni ma ti penso come non mai. Oramai ti sento presente in ogni gesto.
Non sei più staccato da me ma sei in me. E per quanto doloroso sia pensarti, sento che sto imparando a convivere con te e con quello che i nostri pochi minuti insieme sono stati!
Ti amo piccino mio.

16/01/2014

Ciao piccolo DinDon,
Sei sempre nei miei pensieri.
Mi torturo ad immaginare come saresti oggi, che vestitini indosseresti di quelli che ti avevo preparato e che sono ancora lì nei cassetti del fasciatoio, quasi che domani possa svegliarmi da questo incubo e scoprire che ci sei.
Invece è tutto vero. E tu quei vestitini non li indosserai mai. E io ti penso. E quanto mi manca non aver visto i tuoi occhi. Piccolo mio!
Sarai per sempre nel mio cuore.

14/1/2014

Caro DinDon,
Non ho scritto sul blog ma ti ho pensato forse più che mai in questi giorni complessi in cui le decisioni difficili e lo scorrere del tempo fanno sembrare tutto ancora più complesso.
Che fare? Accettare quello che è stato e lasciarti andare via? O approfondire le indagini? Chiedersi il perché? Se può ricapitare e con che probabilità, nel caso?
Il 2014 è un anno cruciale. Chissà come finirà?
Ti amo.

9/01/2014

Caro Din Don,
In questi giorni sto meglio. Mi rendo conto che il processo di elaborazione del lutto è proprio uguale a come viene descritto negli articoli… Alcuni giorni stai su e ti sembra di star meglio e pensi che piano piano ce la stai facendo e poi ripiombi nel buio più nero dei primi giorni…
Beh… Questi sono giorni buoni! Per fortuna.
Mi manchi tanto.
Ti amo.
La tua mamma

8/01/2014

Caro piccolo DinDon,
Andiamo avanti… Ho attraversato due giorni molto difficili, oggi va meglio.
Ci sono dei giorni in cui riesco a vivere con maggiore distacco, altri più duri in cui mi sembra che nulla sia come deve essere.
Ce la faremo. Di questo sono sicura. Andremo avanti. Guariremo dalle malattie del corpo e dell’anima. Sei e sarai per sempre il mio cucciolo con le ali. Angelo mio, non ci abbandonare mai.