28/12/2013

Piccolino mio,
È passato anche Natale. Quest’anno è stato davvero incredibile!
Mi manchi così tanto! Stento a credere che tutto quello che ci è capitato sia successo davvero. Mi sembra incredibile che sia già trascorso tanto tempo.
Eppure mi sembra ieri. A volte invece 10 anni fa! Altre ancora mi sembra che non sia accaduto a noi.
Piccino, stacci accanto e dacci la forza di andare avanti! Insegnaci ad accettare la vita per quello che ci propone! Fai in modo che possa godere di ogni minuto che la vita ci dona. Non abbandonare mai i miei pensieri. Resta sempre con me!
Ti amo.

Annunci

22/12/2013

Arriva Natale e quasi mi sembra impossibile che tu non sarai con noi! Mi ero immaginata le tue fotografie sotto l’albero, piccino mio!
Sembra che questo natale per me sarà piú difficile del solito. In realtà per me ogni giorno e’ più difficile di prima. Temo che questo stato non cambierà mai! Credo non potrò mai tornare a vivere con la leggerezza di agosto. Piccolo mio. Il mio bimbo adorato. In 5 minuti mi hai sciolto il cuore.
Ti amo.

21/12/2013

Ciao piccino mio,
Oggi mi sento un po’ giù. Mi manchi più che mai, e temo che questi gn di festa saranno atroci. Sento ovunque notizie belle: bimbi nati, bimbi adottati… E io? Sono qui a scrivere al mio bimbo su un blog. Davanti a me vedo buio. Non devo piangere, non devo vedere tutto nero, devo essere forte, devo andare avanti, devo devo devo…ma io sono solo una mamma con metà cuore volato via… E tutta questa forza non ce l’ho!!!
Mi manchi tanto.
Ti amo.

20/12/2013

Ciao piccolino mio!
È qualche giorno che non torno tra queste pagine… Forse sto un po’ meglio se riesco a stare lontana dal nostro mondo. Perchè questo diario virtuale è il mio dialogo con te. Anche se sei sempre nella mia mente e nel mio cuore. Chissà se passerà anche questa sensazione di avere un pezzo mancante? Mi continuo a sentire incompleta e temo che sarà la sensazione che mi porterò dietro per tutta la vita.
Piccino mio, sono qui e vado avanti solo per le persone che mi amano. Penso sempre più spesso che se non fosse per non dare dolore a loro, non sarei stata qui. Ma ci sono. E c’è Sara che ha bisogno di me. Spero di recuperare un po’ di amore per questo mondo. Devo farlo per lei.
Piccino mio, stai vicino alla tua mamma e alla tua sorellina. Abbiamo bisogno di te! E non scordarti di tuo papino.
Ti amo.

17/12/2013

Ciao DinDon!
Questa giornata è significativa per me! Ho fatto due delle cose più importanti della mia vita il 17 dicembre!!! 11 anni fa la laurea e 5 anni fa ho acquistato la mia casetta!!!
Quest’anno invece mi tocca pensare al mio angioletto, in un modo che non avrei mai creduto possibile!
Mi manchi DinDon! Perdere un figlio è la cosa più ingiusta del mondo!
La mia consolazione è che non hai avuto il tempo di soffrire!
Ti amo.

13/12/2013

Ciao DinDon,

anche quando mi sforzo di non pensarti mi torni prepotentemente in mente…oggi mentre venivo al lavoro in auto ho ricordato la sera che sono arrivata in ospedale…forse perchè questo 13 mi ricorda la tua DPP, e perciò ho collegato le due cose…le “BATTUTE” con l’infermiere all’accettazione del PS che mi diceva di star tranquilla, che probabilmente ci mancava molto al parto…e io che gli dicevo che eri il mio secondo bimbo, quindi più o meno sapevo come funzionava…e poi lo splendido travaglio e la tua nascita, piccino mio! sei stato bravo!!

Amore mio!ang29