31/03/2016

Ciao piccolino mio, oggi butta male… Sono nervosa! Vorrei tanto averti qui. Mi sono appena resa conto che se fossi qui con noi ti avrei appena iscritto alla scuola materna! Ometto mio, saresti già così grande…2 anni e mezzo, piccolo tesoro. E sembra ieri. 

Chissà se chi legge questo blog ha letto tutta la tua storia, la nostra storia, quella che ha scritto il tuo papà…se qualcuno l’ha fatto ci piacerebbe sapere cosa ne pensa.

http://www.ibs.it/code/9788896910825/greco-alessandro/nel-nome-della-madre.html

Annunci

9 pensieri su “31/03/2016

  1. Ciao Federica,
    e Alessandro e Sara e Veronica.
    Ho letto il libro questo fine settimana.
    Non sono brava con le recensioni, vi dico solo che vi ho nel cuore…
    Grazie!

  2. Ciao, io ho letto tutta la vostra storia, l’ho vissuta dal primo maledetto giorno. Ero anch’io in attesa della mia bimba ed entrambe scrivevamo su un forum. Lì ho letto l’agghiacciante titolo del post modificato, lì ti ho sentita vicina e ho pianto per voi. Ti ho seguita da lontano e per un pò ho letto anche questo blog. Oggi ti ho ritrovata dopo un bel pò di tempo, felice per la tua nuova maternità e per le belle evoluzioni della malattia di tuo marito. Leggo la nostalgia dei tuoi messaggi e credo che tu sia una mamma forte, che hai trovato questa valvola di sfogo per esternare la tristezza che ti è entrata nel cuore due anni e mezzo fa e che forse tra molti anni il piccolo Edo sarà il tuo dolce angelo il cui ricordo ti regalerà solo pace. Ti abbraccio forte, mi piacerebbe farlo dal vivo!

  3. mimmi09 su forumsalute. Ero all’inizio della gravidanza, dopo una GEU con asportazione tuba avuta a marzo, di lì a qualche giorno sarebbero arrivate emorragie e ricoveri. Poi il piccolo miracolo è nato e non riesco ancora a capire come abbia fatto. La vita è un mistero, che ci lascia sempre senza parole, ci spiazza continuamente, ci toglie le certezze e poi ce le ributta addosso

  4. Ho visto questo libro nelle vetrine…..Credo stia anche vendendo molto bene, E non sapevo, non avevo idea che fosse la vostra storia!!! Io ho seguito tutte le vostre vicende perché ero iscritta al forum, stavo cercando la seconda gravidanza il dolore di quello che vi è successo è per me un ricordo indelebile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...